5 regali da fare ad un lettore: Che non siano libri

Il Natale sta arrivando e anche se probabilmente lo passeremo distanti – ma uniti – come ogni anno si presenta quel momento difficile di scegliere un regalo per il vostro amico lettore. Ormai avete capito che regalare libri ad un lettore può risultare inutile, frustrante e una totale perdita di tempo perché almeno che non potete accedere alla sua wishlist di Amazon, resterete sempre con il dubbio su quale libro scegliere, potrebbe averlo già letto o non essere di suo gusto, quindi perché non optare per qualcosa a tema libri che non sia un libro? Quindi ecco 5 regali da fare ad un lettore ( che non siano libri)

1. Candele profumate a tema

Ogni lettore ha bisogno dell’atmosfera giusta, quindi perché non scegliere una candela a tema? Ho deciso di esplorare il sito Etsy, per cercare artigiani italiani e non e per poter acquistare regali in tutta sicurezza:

Bookishly Uk propone una selezione di candele a tema letterario, oltre che una lunga serie di regali da fare ad un lettore in alternativa dei libri.

Anche PretAGeek propone una serie di candele, ma la cosa più sfiziosa sono le candle box a tema, quelle a tema Natale sembrano le più sfiziose, oltre ad avere delle confezioni molto belle.

2. Segnalibri

Un grande classico per ogni lettore, io confesso di essere una di quelle lettrici che fa le pieghe alle pagine – oltre una lunga serie di sottolineature, disegni e note – ma un segnalibro fa sempre piacere, è come dire: ” apprezzo il tuo amore per i libri, ma ti regalo questo così mi pensi quando fai una pausa dalla lettura ” quindi regalare un segnalibro è uno dei migliori regali da fare ad un lettore che ci possa essere. Ovviamente potete crearne di personalizzati, qualsiasi cosa è potenzialmente un segnalibro, quindi non resta che sbizzarrirsi con la creatività o sceglierne uno di tantissimi talentosi artigiani che popolano in web.


Io adoro questi segnalibri in patchwork realizzati dalle bravissime Eleonora ed Edi che vendono su Etsy nel loro negozio Fantasy Work.

3. Una Tote bag

Ok, sarò sincera, io le amo, le colleziono e le trovo incredibilmente utili per quando devo andare a lavorare in biblioteca – o al bar -. Utili non solo per trasportare libri possono essere anche utili per la spesa, portare scarpe di ricambio e tanto altro, possono essere personalizzate, a tema, in tutti i modi possibili, le tote sono sempre apprezzate da queste parti. Una tote bag è forse il più utile dei regali da fare ad un lettore

Vogliamo parlare di quanto sia bella questa di Emerald Dream Way con la mappa della Terra di Mezzo?

4. Spillette per le tote bag

Da minimalista mi piacciono le cose semplici, ma perché non regalare una serie di spillette delle serie preferite, romanzi ed autori da aggiungere alla borsa? Se come me si possiedono una lunga serie di tote bag le spillette da attaccarci sopra sono sempre un regalo apprezzato. Soprattutto quando richiamano i mei libri preferiti

Elle Renard ha realizzato delle spillette a tema autunno meravigliose, vi consiglio di seguirla anche su Instagram!

5. Guanti

Può sembrare un regalo banale ma credetemi non lo è. Quando si ama leggere lo si fa ovunque, anche al parco in pieno inverno, dei guanti sarebbero un regalo da fare a un lettore davvero carino. Sempre apprezzati, sempre i benvenuti

Questi realizzati a mano da Wild Mazee che ricordano le scaglie di un drago sono favolosi, trovo i guanti senza dita molto comodi per fare tante cose, fin quando non fa davvero troppo freddo.


Quesi sono i miei 5 consigli di regali da fare a un lettore che non siano libri, voi avete qualche altra idea? In caso lasciate un commento con i vostri consigli!